Autore: Ignazio Pinna

Autogenia

Hai visto piangere pensieri
occultati in parole sorridenti;
parean fiori, quei coi bordi neri,
che esaltano colori e celano gli stenti.

Hai sentito ruvide parole
intercalate a note di canzoni,
barriti di trombone a dir che duole
il far sembrare allegre luci quei tizzoni.

Ed hai capito la calma dei silenzi
avviluppati al buio delle notti,
scosse dai singhiozzi, che licenzi
coi timidi sorrisi… per l’animo cerotti.

Luglio 2016

visualizzazioni totali 41 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 42 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: