Rifulge d’immenso
lo scorcio di natura,
l’occhio sull’altura
accende il senso,
colma l’ubriacatura.
L’aere di nubi denso
l’umidità cattura,
l’impeto propenso
all’ira apre l’arsura:
ansia senza senso.

autore: Graziano Gismondi foto di Alberto Cefalo

visualizzazioni totali 38 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 39 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: