Autore: Annamaria Gennaioli.

Acquerello di colori
dove poesis sgorga
tra meriggi assolati
e crepuscoli rosati,
dove poesia rinasce
per quelle albe lucenti:
ove i primi raggi s’accendono
carezzando girasoli.
Luna che gioca
con sentinelle di cipressi,
querce che abbracciano
il sonno e canti .
Terra antica:
dove la storia rivive
fra ulivi e viti e remoti casolari,
per vecchi castelli,
per colline acerbe e sode
come seni di ragazza.
Per quel parlar duro
per quel graffio sincero..
per quell’aria di casa mia…

Pieve-di-Micciano

visualizzazioni totali 17 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 18 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: