Il titolo  dell’opera é stato suggerito da Cinzia Baldazzi che ringrazio

Non sarà il mio viso
riflesso sullo specchio
a farmi capire
che sono  divenuta vecchia,
perché vivo la piena gioventù
come gli anni di una fanciulletta
che porta amore nel petto.
Quando vedrò solcare sul viso
profonde rughe
e il corpo affievolirsi
saprò aspettare la morte
che finisca i miei giorni
senza aver timore
di raggiungere l’eterno.
Perciò  non chiedo nulla
alla vita
se non di raggiare di sole
tutti i miei istanti più belli
consapevole
che non dureranno  a lungo
più del tuo amore

journey_by_kleemass-d32w2j1

visualizzazioni totali 44 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 45 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: