2d4f09d661_1946955_med

 

 

Sei entrato dalla pelle
rubandomi l’anima,
fecondando la tua radice
che germoglia
un tormento d’amore .
Un volo muto dal cuore
si proietta verso il cielo
trasmettendo
immagini dei nostri spiriti
danzanti,
avvinghiati e fusi all’unisono
come candele di cera.
Quale sarà la nostra fine?
Non potremo saperlo,
ma avremo assaporato
la sensazione d’esserci amati

visualizzazioni totali 23 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 24 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: