Autore – Simonetta Simoncini

Ancestrale è la vostra bocca

Che tocca l’inevitabile mormorio detonato

e inerme riaffiora scheletrica-mente

nel vostro elogio triste e ambiguo

morso che scuote la notte

ripetendosi ossessivamente

ed ossigenata- mente

i miei respiri servizievoli incompresi

dai vostri artigli; passi

nudi deformi di un battito..

diritti riservati

visualizzazioni totali 47 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 48 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: