pioggia + foglia

Quante parole amare
giungono tra le onde
di questo tramonto ingrato.
Privando
l’anima e la vista
dell’emozione nell’emozione.
La vita dipinta dai bei fiori di primavera,
era la favola che s’ascoltava all’imbrunire
mille canzoni,
quando si era solo ali nel vento
vaganti e vagabondi tra il cielo e il prato.
Adesso l’incanto non appare com’era allora
tutto è cupo in questo tempo,
come le foglie d’autunno
che lentamente son cadute.
Restano solo rami spogli e l’erba bagnata dalle gocce incolore .
..non è nulla è solo un po’di pioggia !
Giulia Gabbia ©tutti i diritti riservati

visualizzazioni totali 43 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 44 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: