LUCE

Autore:Germano Cantalupi

Oh Luce
Tu che attraversi i miei occhi
Insediandoti nel mio cuore
Cambiando dal semplice bianco
In mille colori
Oh Luce
Che scaldi il mio corpo
Toccandomi l’anima
Facendomi pregare
Che tu non sparisca mai
Ma esistere per sempre
Cullandomi e proteggendomi
Dalla tristezza
Dalla malinconia
Oh Luce
Tu che ti fai sentire
Al semplice sguardo di altri occhi
Al tocco di una mano
Al soffio di una bocca
Allo sfiorare delle labbra
Al pensiero di lei
Oh Luce
Tu che mi fai vedere
Anche quello che non esiste
Ma che vorrei
Splendi sempre
Anche se ti affievolisci
Diventando alone
Per poi riprenderti
Ed esplodere improvvisamente
Come fuoco di artificio
Nel cielo del mio interno
Facendomi tremare d’amore
Gemere di piacere
Sentirmi vivo
Nell’immensità
Di questo universo

visualizzazioni totali 405 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 406 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: