Mare di cedri

Autore Alessandro Moschini

Non fermare le mie mani
adesso che sono immerso
nel tuo mare di cedri
e un concerto di falangi in tempesta
intona questo amore ruvido e dolce
che ti inarca all’indietro la schiena
e ti chiude negli occhi i suoi brividi.
Non fermare le mie mani
adesso che la tua schiuma
mi ricopre le rive.

visualizzazioni totali 140 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 141 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: