mani2Autore:- Renato Margareci

Mani di pianista, dalle dita lunghe affusolate,
che percorrono, veloci, tasti bianchi e neri
producendo note musicali, melodie raffinate
che suscitano belle emozioni e dolci pensieri

Mani di oratore che si agitano, gesticolando
verso una folla attenta o una marea di persone
rafforzando quei discorsi che sta declamando,
rendendo più viva e convincente la sua orazione

Mani di bimbo tese verso la madre, imploranti,
per farsi prendere in braccio, per farsi cullare
perché lo coccoli e ponga fine ai suoi pianti,
perché lo rassereni e lo faccia addormentare.

Mani operose di donne, angeli del focolare
che curano il benessere della loro famiglia
tutti i giorni intente a pulire, lavare e stirare
ad accudire con zelo marito, figlio e figlia.

Mani che si stringono in segno di vera amicizia,
per testimoniare un legame di socializzazione,
gesto per suggellare una conoscenza che inizia,
un rapporto con nuovi amici, con nuove persone

Mani seducenti e voluttuose di donne innamorate,
che sfiorano, accarezzano, stringono con calore
donando indicibili sensazioni, speranze appagate
che trasmettono tutta la passione, tutto l’amore

R. Margareci
13-08-2014


 

visualizzazioni totali 47 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 48 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: