bruma

autore: Graziano Gismondi

Come soffici lembi di spuma
passeggiano lenti nel cielo,
al tramonto si alza la bruma
che smorza i contorni col velo.
Ora i monti divengono scuri,
nel verde occhieggiano bagliori
che rifulgono, stelle di futuri
cieli, nel manto dei grigiori.
Ben presto il buio afferra
nel grembo il chiarore serale,
il candore della foschia a terra
risalta sul paesaggio spettrale.

visualizzazioni totali 37 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 38 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: