febbraio

Autore: Graziano Gismondi

Repentino viene febbraio,
la pula langue nel granaio,
il freddo ha raggelato
il merlo abbarbicato
sul comignolo del camino,
le colombe nell’abbaino.
Il gelo senza barriere
ha esteso le sue frontiere,
la neve divenuta ghiaccio
ha allargato l’abbraccio
sulla campagna assopita,
sulla natura annichilita.
I germogli sono assonnati
sotto campi addormentati,
in attesa del primo tepore
che li risvegli in ogni dove:
presto arriverà la primavera,
dolce presagio d’ogni chimera.

visualizzazioni totali 100 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 101 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: