vagando

autore: Graziano Gismondi

Cammino sulle tracce della vita,
senza sosta, faticosamente in salita,
depongo il mio fardello in ogni dove,
senza tregua, cercandomi nel cuore.
Ritrovo tutta la mia malinconia,
un bambino perduto sulla via
che porta alla soglia del dolore,
un vecchio disilluso dall’amore.
Mi annullo nei pensieri inutilmente,
trascinandomi nelle vie della mente,
cogliendo dell’esistenza un barlume
che possa darmi della verità il lume.

visualizzazioni totali 59 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 60 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: