tristezza

autore: Graziano Gismondi

Quando s’attrista il pensiero
l’orizzonte appare nero
non ho barlumi più nel cuore
ammutolito dal torpore.
Vorrei fuggire dalla vita
ricominciare la partita
e girato il volto al sole
riscaldarmi al suo tepore.
Un’illusione m’accarezza:
il desiderio di tenerezza
accende l’ultima speranza
ma forse non è abbastanza.

visualizzazioni totali 47 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 48 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: