emigrante

autore: Graziano Gismondi

Dal vecchio sud era venuto
coppola e giacca di velluto
pieno di sogni e la visione
di futura emancipazione.
Ben disposto ai sacrifici
per godere i benefici
del lavoro massacrante,
d’una vita umiliante.
La famiglia al primo posto,
stenti, un “Padre nostro”,
troppi figli da mantenere
per abbattere le barriere.
Sincerità di intenti,
lealtà sempre evidenti
ne fecero un visionario
che patì il suo calvario.
Travolto dall’attuale
malcostume generale
è l’esempio da seguire
nel futuro a venire.

visualizzazioni totali 47 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 48 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: