stella

autore: Graziano Gismondi

Stella che stai lassù in cielo
squarci della notte il velo,
il seducente tuo luccichio
affascina l’animo mio.
Soffondi di luce il profondo,
la volta del cielo sul mondo
indicando una direzione,
un senso di alienazione.
Ti ergi sull’io cosciente,
dell’umanità fatiscente
ammiccando noi mortali:
chimera senza eguali.

visualizzazioni totali 157 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 158 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: