poesie

I poeti viaggiano nei sogni

scrivendo in silenzio nuovi orizzonti

guardando il sole che cala

nei tappeti erbosi in fiamme.

I poeti respirano la brezza e il freddo

di una malinconia

 perdendo il conto delle foglie sui rami

trovando gesti

nel loro essere inconsuete

I poeti sono vivi

ricordando l’ amore

come musica che sale
sulle pieghe dei vestiti

in essa esprimono passione

I poeti sono sapienti,

attenti,

profeti e veggenti ,

divinamente ispirati

d’ amori più importanti .

I poeti sanno morire
nell’ eloquenza di uno sguardo

cercando rifugio nel loro voler dire .

 

© copyright Giulia Gabbia

visualizzazioni totali 61 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 62 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: