araba

autore: Graziano Gismondi

Il cuore percosso dalla vita
sembra non reggere l’onta:
cavalcando ancora l’onda
riavrò la tenacia arrugginita.
Perché accanirsi ancora?
E’così indulgente l’oblio!
Dovrò rinascere anch’io
come la fenice fece allora.

visualizzazioni totali 110 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 111 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: