VittimeOlocausto

Ad Auschwitz

ancora oggi

nel silenzio
cade  la neve

sopra i camini

oramai ornati di fiori e di lumini .
L’orrore urla
ed il terrore squarcia la vita
nel ricordo

di quel gelido inverno,
ove anime prive di dignità
invocano preghiera di pietà
davanti  agli occhi

di malvagia ironia.
Il vento incurante
segnava le  ore

senza arbitrare
l’uomo

che dimenticò d’essere uomo.
In quella feroce  follia

uccise

anime innocenti
gettando  i loro corpi

 in mucchi d’ossa
come stracci ammassati .

 Auschwitz

è una brutta storia

che tutti la ricordano

come il giorno della memoria ..

© copyright Giulia Gabbia

visualizzazioni totali 46 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 47 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: