solo

autore: Graziano Gismondi

Solo, solo col mondo attorno,
soltanto un disperato bisogno
di condividere le vite altrui
per colmare gli spazi bui.
Solo per guadagnare il rispetto
della coscienza, al cui cospetto
la solitudine appare una chimera
atta a lenir ferite della vita intera.
Solo a tavola, a banchettare,
tentando ancora di placare
l’appetito, cercando di riempire
il vuoto che mi fa inorridire.

visualizzazioni totali 5 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 6 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: