Alba notte

 

 

 

 

 

E vidi l‘ALBA
e in quel mezzo
tra notte e giorno
buio e luce
un’esplosione di aggrovigli
riflessi
di surreale bellezza…
E in quei riverberi d’Infinito
da accecare lo stesso sole…
Io!
sussurro fremito…
ne fui parte!
Io!
in quel nascente giorno…
lasciai i dubbi alla certezza:
mi fu concesso
nonostante la superbia umana
di veder
per un solo Attimo
un solo Istante
la Sua imperscrutabilità
E vidi l’Alba
riverberi di Dio!

visualizzazioni totali 35 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 36 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: