il volo

 

E respirai nell’aria
aquila in sogno
con l’ali aperte,
mentre solcavo il cielo
e niente più importava
o aveva un senso
tranne avvertir tra le mie piume
il vento.

Quell’alito sferzante
prese nell’aree
immenso e illimitato
in cui planai regale
e fiera sposa

.Giulia Gabbia

visualizzazioni totali 56 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 57 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: