fanciullo

autore: Graziano Gismondi

Vorresti vedere l’azzurro del mare
confondersi col cielo e naufragare
nella percezione di quel colore,
rapiti i pensieri e l’animo altrove.
Respirando il salmastro che inali,
ti sollevi col vento che spinge le ali
della fantasia nei giochi bambini
seguendo quei miraggi turchini.
Rimani, fanciullo, in riva alla vita
che l’orizzonte lontano ti invita
a raggiungerlo solo al tramonto
finiti i giochi sul lido del mondo.

visualizzazioni totali 72 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 73 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: