bimbo rotaie

 

 

 

 

 

 

Già, cosa puoi saperne tu…
Quando in quegli schizzi
riverberi
intravedo te
chiara è la tua immagine
amor mio!
Quando nel cupo egoismo
del mio silenzio…
sempre tu lì a spronar in me
la voglia di vita che è in Te
Già
cosa puoi saperne tu
ululante e inanimata ferraglia
che corri
su chilometri di anonimi binari
corri…
pur di dividere un Amor forgiato
in un incendio d’inquietudini…
che può contro chiunque
la Lontananza
la Morte stessa!
Già, cosa puoi saperne Tu…
ululante e inanimata ferraglia
del tuo prezioso carico
di andirivieni palpiti…
mutarsi
come Crisalide
in Cuori di nuovi Albori!
Già

visualizzazioni totali 143 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 144 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: