L’armonia della notte

Sogni che s’infrangono come acqua nella scogliera, il vento asciuga le lacrime.. urla silenziose spezzano la quiete della mente Una melodia rompe il silenzio il sorriso si spegne, riaffiorano i ricordi; lo sguardo si perde nel buio della notte . Continua a leggere →

Ghiaccio al sole

autore: Graziano Gismondi Come ghiaccio al sole sto immobile, gocciolante di emozioni e di parole che l’incubo, vagamente messo a nudo, duole. Si scioglie nei velati cieli della fantasia, nei sogni inusitati percorsi dalla frenesia, nei miraggi riaffiorati. Nei pensieri Continua a leggere →

Torna il sereno

autore: Graziano Gismondi Ora che la pioggia è finita ha smesso di piangere il cielo, si è squarciato il velo che celava la mia vita. Ora che le nubi son dileguate l’anima mia si è alleggerita dai doveri che l’hanno Continua a leggere →

Novella di primavera

  Se fossi un ciuffo d’erba non saprei dir se vita l’avrei migliore o peggiore. Niente aspetto di più sotto il ciel sereno ma pur niente aspetto di meno. Se fosse vero d’esser un filo d’erba rinfrescherei la rugiada di Continua a leggere →

L’addio

 Nell’eremitaggio degli occhi l’ultimo tramonto scende nel silenzio a mutar l’ora con il respiro annaspando le parole di un addio . Giulia Gabbia

Continua a leggere →