albero

autore: Graziano Gismondi

Le foglie mosse dal vento
farfugliano frasi immortali
giocando tra i rami protesi
come farfalle ancestrali.
Il tronco si erge maestoso
rivolto al cielo profondo,
le braccia elevate in alto
sfioranti il tetto del mondo.
Tra le fronde passano vite
d’ogni sorta di forma animale
ed esso offre ancora rifugio
ad altra realtà vegetale.
Le radici penetrano il suolo
abitandolo dai tempi nei quali
i rami erano teneri tralci,
verdi germogli iniziali.
Aggrappate al terreno fecondo
ne traggono linfa vitale,
bocche suggenti mammelle
come progenie fetale.
Un albero narra da solo
quanto preziosa sia la presenza
d’una vita aggrappata alla terra,
matrice di ogni esistenza.

visualizzazioni totali 5 total views, Viste oggi 2 views today

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

visualizzazioni totali 6 total views, Viste oggi 3 views today

Condividi:

Mi piace: